Corso estivo di esperanto 2019

Nitra (Slovakio), 12-a ĝis 20-a de julio 2019
La traduko en ĉi tiu lingvo estas 60% kompleta. Ĉiuj ĝisdataj informoj estas disponeblaj en Esperanto kaj .

Escursioni

Tutte le escursioni sono/saranno pagate a parte - le prenotazioni per le escursioni si possono fare fino alla 30/06/2019. Se vi iscriverete alle escursioni di un giorno più tardi, non potremo garantirvi un posto libero.

Escursioni di mezza giornata

Urbo kaj kastelo Nitra (perpiede)

(8 EUR, 13/07/2019)

Nitra

Nitra è la città più antica della Slovacchia, le cronache la menzionano già nel secolo IX. La prima menzione scritta risale all'anno 828, quando Nitra era un vescovado del regno della Grande Moravia. Nitra è una città di straordinaria importanza storica. I primi insediamenti risalgono alla preistoria, come provano i ritrovamenti archeologici avvenuti sul territorio della città. Già 30.000 anni fa Nitra era un'area densamente popolata. In una zona dell'attuale Nitra c'era un importante insediamento di Celti (già alcuni secoli prima di Cristo), poi di Germani e infine di Slavi. Nitra fu sede dei "Quadi" (circa 396 d.C.), tribù germaniche che per prime dominarono la regione che corrisponde all'attuale Slovacchia. Dal secolo VIII al 1108 la città fu sede del principato di Nitra.

Il più famoso monumento storico è il castello che domina la città, costruito nel secolo XI, ricostruito nel secolo XV e modificato ancora nel periodo barocco. Il castello fu costruito sul luogo dell'insediamento slavo del secolo IX. È un sito dichiarato patrimonio culturale nazionale. Oggi è la sede del dipartimento archeologico di SAV (Accademia Slovacca delle Scienze) e sede del vescovado. Si possono visitare solo la cattedrale e il museo diocesano.

Pli da informoj en Vikipedio

Topoľčianky

(20 EUR, 18/07/2019)

Topoľčianky
Fonto: Wikimedia Commons

Topoľčianky è una cittadina non troppo grande, ma con molte cose da vedere. La prima menzione scritta della cittadina risale all'anno 1293. Tuttavia già nei secoli VI e VII vi abitavano degli slavi. Il programma dell'escursione sarà variegato, cercheremo di visitare tutte le cose interessanti:

Pli da informoj en Vikipedio

Arboreto Mlyňany

(15 EUR, 15/07/2019)

Arboreto Mlyňany
Fonto: Wikimedia Commons

La arboreto Mlyňany de Slovakia Akademio de Sciencoj (arboreto – kolekto de arbospecioj) estas protektita areo ĉe la vilaĝoj Tesárske Mlyňany kaj Vieska nad Žitavou (distrikto Zlaté Moravce). Ĝi okupas 67 hektarojn. En la jaro 1951 ĝi estis deklarita kiel protektita areo. Nuntempe ĝi estas scienca laborloko de Slovakia Akademio de Sciencoj.

La fondinto D-ro Štefan Ambrózy-Migazzi el Hungario estis ekde sia infanaĝo granda ŝatanto de botaniko. Kun sia edzino el Zlaté Moravce, Antónia, li konstruigis kastelon apud Vieska nad Žitavou, rande de arbaro. Ĝuste en tiu ĉi arbaro li komencis provi planti unuajn alilandajn arbospeciojn.

Hodiaŭ la arboreto estas la plej signifa arbologia institucio en Slovakio. Ĝiaj kolektoj enhavas pli ol 2300 arbospeciojn el Mediteraneo, Ameriko, Afriko kaj Azio.

Pli da informoj en Vikipedio

Escursioni di un giorno

Bratislava

Bratislava
Fonto: Wikimedia Commons

(30 EUR, 16/07/2019)

Vizitotaj lokoj: burgruino Devín, Bratislava kastelo, malnova urboparto kaj io pli…

Bratislava è la capitale e la città più popolata della Slovacchia (più di 425.000 abitanti). Nella città si trovano la sede del presidente, il governo, il parlamento, diversi uffici e ministeri, varie università, teatri, musei e altre istituzioni culturali e scientifiche. Bratislava si trova sulle rive del fiume Danubio, ai piedi dei monti Piccoli Carpazi. La città è poco distante da Repubblica Ceca, Austria e Ungheria. È l'unica capitale al mondo che confina contemporaneamente con due Stati (Ungheria e Austria).

Pli da informoj en Vikipedio

Banská Štiavnica

Banská Štiavnica
Fonto: Wikimedia Commons

(30 EUR, 16/07/2019)

Banská Štiavnica è una città storica situata nel centro della Slovacchia, caratterizzata da un passato multiculturale. È conosciuta per l'estrazione di metalli (principalmente l'argento), per il diritto minerario, l'amministrazione mineraria e la tradizione accademica mineraria. Visiteremo una miniera sotterranea in un Museo Minerario all'aperto, equipaggiati con casco, lampada e mantello. Dopo pranzo visiteremo il Castello Vecchio, un'esposizione mineralogica e il negozio di opere d'arte slovacche. Concluderemo la nostra escursione nella sala da tè Divná pani. La città è inclusa nella lista dei patrimoni culturali dell'UNESCO.

Pli da informoj en Vikipedio